Fira Starthope
Home > Bandi e gare > Fondo di Kyoto
AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

Fondo di Kyoto

bando
Categoria: Enti Locali, Famiglia, Imprese
Pubblicato il: 02/03/2012
Scaduto il: 14/07/2012
Fondo: € 4.268.000,00

Cliccando sul link sottostante, si potrà accedere alla pagina di Cassa Depositi e Prestiti in cui sono pubblicati i dati relativi ai soggeti beneficiari di cui al Fondo Kyoto  (ex articolo 1, comma 1110-1115, della Legge 27 dicembre 2006, n. 296 - Fondo Rotativo per il finanziamento delle misure finalizzate all’attuazione del Protocollo di Kyoto).

 

Trasparenza, Valutazione e Merito:
OPERAZIONI AMMESSE AI BENEFICI DI CUI AL FONDO KYOTO - I° CICLO DI PROGRAMMAZIONE

 

Presso la CDP, ai sensi della Legge Finanziaria 2007, è istituito un fondo rotativo, dell'ammontare complessivo di circa 600 mln di euro in 3 anni, per il finanziamento delle misure di riduzione delle emissioni dei gas a effetto serra, finalizzate all'attuazione del Protocollo di Kyoto (Legge Kyoto).

 

SCHEDA DESCRITTIVA DEL BANDO

(Questa scheda è puramente indicativa e sintetica. Per le indicazioni complete consultare il bando) 

IN COSA CONSISTE IL FONDO

L’agevolazione consiste in un prestito di scopo a rate semestrali costanti, posticipate. Il tasso di interesse da applicare sui finanziamenti agevolati è fissato nella misura dello 0,50% annuo.
La percentuale di agevolazione è pari al 90% dei costi ammissibili nel caso di soggetti pubblici, pari al 70% dei costi ammissibili per tutti gli altri soggetti.

DURATA DEI FINANZIAMENTI 

La durata dei finanziamenti è compresa fra 3 e 6 anni (tra 3 e 15 anni per i soggetti pubblici)

IL FONDO DI KYOTO IN ABRUZZO

La FIRA è Ente Gestore del Fondo di Kyoto per la Regione Abruzzo e si occuperà  dello svolgimento delle attività di raccolta e istruttoria delle istanze presentate, controllo e verifica delle iniziative finanziate e di ogni altro atto necessario al fine di consentire alla CDP (Cassa Depositi e Prestiti) di porre in essere i dovuti adempimenti. Per l'Abruzzo i fondi a disposizione per il 2012 ammontano ad un totale di € 4.268.000, suddivisi nelle misure "Usi finali" (€ 3.190.000), "Microcogenerazione diffusa" (€ 770.000) e "Rinnovabili" (€ 308.000)

 

 

Per presentare domanda è necessario per prima cosa accreditarsi (ovvero ricevere ID e Password) sul sito web della CDP a partire dal 2 marzo 2012. Solo, invece, a partire dal 16 marzo 2012 è possibile accedere all'applicativo web e compilare l'apposita domanda online.

La documentazione completa e tutte le informazioni sono disponibili sul sito di Cassa Depositi e Prestiti CDP

 

Consulta il depliant illustrativo

 

Contatti Cassa Depositi e Prestiti
Numero Verde 800 098 754
attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle 13:30 e dalle  14:30 alle 18:00
cdpkyoto@cassaddpp.it

 

Comunicato stampa: FONDO DI KYOTO - ACCREDITAMENTO

 

 

 

 

  

Vuoi un promemoria di questa pagina?
Inserisci il tuo indirizzo e-mail e riceverai il contenuto di questa pagina direttamente sulla tua casella di posta elettronica.
Il servizio è gratuito e non richiede la registrazione.
Inserisci la tua e-mail
© 2011.
FINANZIARIA REGIONALE ABRUZZESE
Developer
info@fira.it
E-mail
via Ferrari, 155 - 65124 PESCARA
Tel. 085.4213832-3 - Fax 085.4213834