Fira Starthope
Home > Notizie > Interventi volti alla ripresa economica dei territori colpiti dagli eventi sismici del 2016
AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE
11/01/2021 - COMUNICATI STAMPA
Interventi volti alla ripresa economica dei territori colpiti dagli eventi sismici del 2016
Le domande a partire dall'11 gennaio 2021

Dalle ore 9:00 di lunedì 11 gennaio 2021 è possibile inoltrare la domanda per il bando “Interventi volti alla ripresa economica dei territori colpiti dagli eventi sismici del 2016” pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo speciale n. 221 del 30.12.2020  

Si tratta di contributi per il ristoro delle perdite di fatturato previsti dall’art. 20 bis del D.L. n. 189/2016 la cui attuazione, per l’Abruzzo, è stata delegata dal presidente Marsilio all’Ufficio Speciale Ricostruzione post-sisma 2016.

L’ammontare totale dei contributi è pari a di 5,2 milioni di euro destinati ad indennizzare, nei limiti di 75.000 euro, le imprese, con sede in Abruzzo colpite dal terremoto del 2016 siano esse in regime di De Minimis o in esenzione.

Le domande potranno essere inoltrate unicamente tramite lo Sportello digitale della Regione Abruzzo

 

Leggi il vademecum relativo al bando

 

Link al Bollettino Ufficiale Speciale n. 221 del 30.12.2011

Scarica la versione integrale in formato .pdf - (5.26 Mb)

Scarica la versione integrale firmata digitalmente - (5.33 Mb)

(11/01/2021)
Visualizzazioni: 143
Vuoi un promemoria di questa pagina?
Inserisci il tuo indirizzo e-mail e riceverai il contenuto di questa pagina direttamente sulla tua casella di posta elettronica.
Il servizio è gratuito e non richiede la registrazione.
Inserisci la tua e-mail
© 2011.
FINANZIARIA REGIONALE ABRUZZESE
Developer
info@fira.it
E-mail
via Ferrari, 155 - 65124 PESCARA
Tel. 085.4213832-3 - Fax 085.4213834