BANDO MICROCREDITO 2010 | CONCESSIONE DI AGEVOLAZIONI PER MICROATTIVITÀ IMPRENDITORIALI E LAVORO AUTONOMO

ENTE:

Fi.R.A. S.p.a.

Data di pubblicazione

16/04/2013

Data di scadenza

05/05/2011

Fondo:

La Regione Abruzzo ha pubblicato il bando di concessione delle agevolazioni di cui al “Programma regionale del microcredito 2010”.
Il bando, che dispone di un fondo di € 965.000, intende promuovere la creazione o il sostegno di microattività imprenditoriali individuali e di lavoro autonomo al fine di favorire la crescita e lo sviluppo del tessuto produttivo locale.
L’ente gestore è la FI.R.A. Spa, la quale accoglierà le domande a sportello fino ad esaurimento delle disponibilità finanziarie.
I beneficiari sono i lavoratori disoccupati, gli inoccupati, i liberi professionisti, i lavoratori autonomi e le micro imprese attive, i residenti in Abruzzo da almeno un anno che intendano avviare o consolidare microimprese in forma di ditte individuali o microattività anche di natura professionale.
Requisito necessario è che i liberi professionisti, i lavoratori autonomi e le microimprese attive abbiano conseguito nel 2009 un volume d’affari inferiore ad € 15.000. I beneficiari devono inoltre essere privi di proprietà immobiliari, fatta eccezione per la prima casa di abitazione e delle relative pertinenze.
La Regione si fa garante del 50% di ogni finanziamento per lo start-up o il consolidamento delle imprese. Il finanziamento potrà essere di € 10.000 e con durata massima di 5 anni.
Le domande di ammissione dovranno essere presentate a partire dal trentesimo giorno successivo alla pubblicazione del bando nel Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo, pena esclusione.

ALLEGATI