INCENTIVO RESTO AL SUD

oggetto

Resto al Sud sostiene la nascita e lo sviluppo di nuove attività imprenditoriali e libero professionali in alcune regioni italiane, tra cui l’Abruzzo.

ENTE:

INVITALIA

Pagina Web:
Anno:

2021

Categoria:

Bandi Invitalia

soggetti beneficiari

Le agevolazioni sono rivolte agli under 56 che siano residenti in Abruzzo al momento della presentazione della domanda oppure che vi trasferiscano la residenza entro 60 giorni (120 se residenti all’estero) dall’esito positivo dell’istruttoria.

L’incentivo si rivolge a:

spese finanziate

Possono essere finanziate le seguenti spese:


Non sono ammissibili le spese di progettazione e promozionali, le spese per le consulenze e per il personale dipendente.
Sono escluse le attività agricole e il commercio.

Come funzionano le agevolazioni

Resto al Sud copre fino al 100% delle spese ammissibili con un finanziamento massimo di 50.000 euro per ogni richiedente. Per le imprese esercitate in forma individuale, con un solo soggetto proponente, il finanziamento massimo è pari a 60.000 euro.

Le agevolazioni sono così composte:

Il contributo viene erogato al completamento del programma di spesa, contestualmente al saldo dei contributi concessi.

Modalità e termini

Non ci sono bandi, scadenze o graduatorie: le domande vengono valutate in base all’ordine cronologico di arrivo.
Le domande possono essere presentate esclusivamente online, attraverso la piattaforma web di Invitalia.

 

Informazioni